Fà la cosa giusta! 2014 – l’eco sostenibile in fiera

Fà la cosa giusta! 2014 – l’eco sostenibile in fiera

“Il futuro è di chi lo fa”. un bello slogan, pieno di fiducia presenta la fiera dedicata al consumo critico ed agli stili di vita sostenibili in programma a Fieramilanocity dal 28 al 30 marzo 2014.

700 espositori divisi in due padiglioni propongono idee, servizi e prodotti per rendere il nostro stile di vita un po’ più’ sostenibile. L’ evento, organizzato da Terre di Mezzo e giunto all’ undicesima edizione, ha come tema portante di quest’ anno l’ alimentazione sostenibile per favorire la riscoperta dei prodotti di tradizione popolare e combattere gli sprechi.

“Mangia come parli” è il nome della sezione dedicata a 140 espositori che lavorano nell’ ambito dell’ agricoltura biologica e biodinamica. la “locanda di fa la cosa giusta” propone mostre, lezioni di cucina, degustazioni basate su ingredienti semplici ed economici. non manca lo spazio dedicato al mondo vegano e vegetariano con show cooking per promuovere la cucina cruelty free.

Il pianeta dei piccoli è la sezione che propone giochi, abbigliamento ed accessori per essere sostenibili fin dalla tenera età; laboratori creativi e didattici sono dedicati ai baby visitatori della fiera.

Abitare Green presenta mobili e complementi d’ arredo realizzati con materiali ecocompatibili. i più’ intraprendenti possono imparare a realizzare oggetti di arredo con materiale di riciclo. per chi ha il pollice verde in programma incontri didattici sul tema, mentre sono in vendita prodotti dedicati alla cura del giardino o alla coltivazione di orti urbani e rurali.

Critical Fashion tratta le proposte di moda per lo più’ dedicate al pubblico femminile. Voglio segnalare la nuova iniziativa eco wedding pensata per i futuri sposi che vogliano organizzare un matrimonio eco-friendly; si parte dalla location che propone un menù rigorosamente bio e promuove il lavoro di persone con disagio psichico. le partecipazioni e le bomboniere, realizzate con materiale riciclato. le “fedi etiche” fatte con il primo oro Fair Trade in Italia. la parrucchiera che utilizza solo cosmetici naturali. persino il viaggio di nozze può’ essere solidale e sostenibile con proposte che permettono di soggiornare in luoghi da sogno nel completo rispetto delle popolazioni locali.

Turismo slow propone viaggi ed escursioni a piedi o in bicicletta immergendosi nella realtà quotidiana del paese visitato, anche con la formula eco-chic un po’ meno spartana delle altre.

Pace e partecipazione è la sezione dedicata a 64 associazioni no profit e di volontariato.

Girando per la fiera noto cosmetici naturali, corsi di yoga e libri. In ambito letterario segnalo l’ iniziativa “Pianissimo libri sulla strada”. il giovane siciliano Filippo Nicosia ha avuto l’ idea di viaggiare su un vecchio furgone Fiat per le strade della sua regione vendendo libri nei piccoli comuni dove non esiste più possibilità di acquistarli. si fa business incentivando la cultura: Fantastico.

Molto ricco anche il programma culturale della fiera con uno spazio dedicato a spettacoli, mostre, presentazioni, 100 laboratori ed incontri con gli autori. credo che l’ evento meriti assolutamente una visita poiché molto ricco di spunti ed idee per tutta la famiglia.

testo e foto di Christian Santi

guarda qui la foto gallery completa dell’ evento

28-30 marzo 2014 in Fieramilanocity  padiglioni 2 e 4
Viale Lodovico Scarampo, GATE 8 – ex “Porta Scarampo”

orari:
venerdì dalle ore 9 alle 21
sabato dalle ore 9 alle 22
domenica dalle ore 10 alle 20

Ingresso con catalogo come titolo di accesso alla fiera: 7 euro.
Ingresso gratuito per i bambini fino ai 14 anni

Lascia un commento